Chiudi X

La All Food a Domodossola torna a vincere. Niccolai: "Successo importante"

La All Food Fiorentina torna al successo ed espugna Domodossola 68-81

Niccolai:"Vittoria importante. Siamo stati pronti mentalmente e fisicamente ad una gara impegnativa e pericolosa"

 

La All Food Fiorentina Basket torna alla vittoria ed espugna Domodossola 68-81. Una bella prova della squadra viola, che pur senza il febbricitante Droker ha archiviato la sconfitta con Piombino e si è rimessa in marcia. “Una vittoria importante – commenta Andrea Niccolai – perché non è mai facile vincere in trasferta. Domodossola è una squadra viva, che lotta per salvarsi, quindi un ostacolo non facile. Siamo stati pronti mentalmente e fisicamente ad affrontare questo tipo di avversari". "Sapevamo che poteva essere una gara complicata – prosegue il coach - perché nelle ultime tre gare casalinghe Domodossola aveva vinto facile con Siena, ha poi perso al supplementare con Vigevano ed è stata sconfitta solo all'ultimo secondo da Sangiorgese, quindi una formazione che in casa è competitiva. Infatti non è stato nè facile nè scontato vincere: abbiamo imposto il break decisivo con una forte accelerazione nell'ultimo quarto, dove anche chi era reduce dagli infortuni ha dimostrato di aver recuperato una buona condizione fisica".

 

Una gara in cui la Fiorentina è sempre stata avanti, fino allo scatto finale. Spiega Niccolai: “Siamo stati sempre in vantaggio, ma alla fine del terzo quarto eravamo sopra solo di cinque punti, quindi la partita era chiaramente ancora aperta. A quel punto i ragazzi sono stati bravi a non innervosirsi edva rimanere nel piano partita. Senz'altro la chiave del successo è stata la difesa: siamo stati ancora solidi nella nostra metà campo e molto lucidi in attacco a prendere dei vantaggi nelle situazioni dove sapevamo che Domodossola poteva andare in difficoltà”.

Una prova positiva di cui il coach può dirsi soddisfatto: “Ho visto una squadra pronta fisicamente e mentalmente che ha reagito compatta, con i più esperti che hanno trasmesso grande carica e positività. Segnale positivo anche dalla prova di Seba Vico che ha dimostrato di essere tornato in condizione; bene anche Riccardo Iattoni, in ripresa ed ormai completamente recuperato. Due ottime notizie in vista della partita di domenica con Siena e delle difficili trasferte di Omegna e San Miniato”.