Chiudi X

La ELACHEM VIGEVANO batte PAVIA all’overtime e chiude al 5° posto la TOYOTA CUP

La ELACHEM batte PAVIA all’overtime e chiude al 5° posto la TOYOTA CUP

(foto di Laura Marmonti)

Serve un tempo supplementare per decidere il “Derby estivo” tra la ELACHEM VIGEVANO 1955 di Coach PIAZZA e la OMNIA PAVIA BASKET di Coach BALDIRAGHI.
Dopo 40 minuti all’insegna dell’equilibrio, bisogna giocare altri 5 minuti per assegnare il 5° posto finale della TOYOTA CUP.

La ELACHEM si presenta ancora altamente rimaneggiata a causa degli infortuni di BRIGATO (operato al menisco martedì scorso) e di ROSSI e PASSERINI (in panchina solo per onor di firma).
Il primo quarto vede i gialloblù allungare in apertura per venir poi raggiunti dagli avversari negli ultimi minuti di gioco ma chiudendo comunque in lieve vantaggio (18-20).

Nel secondo quarto la formazione di Coach BALDIRAGHI rialza la testa, anche grazie alla scarsa vena offensiva dei gialloblù, il parziale di 21-10 non lascia replica e porta al riposo lungo con l’OMNIA avanti di 9 (39-30).

Di tenore diametralmente opposto il terzo quarto, con i gialloblù che sfruttano al meglio i tanti viaggi in lunetta piazzando un 13-23 che riporta le due Squadre al distacco minimo (53-52).

Nella quarta frazione, poi, regna il massimo equilibrio fino all’ultimo secondo ed il 65-65 finale porta le due Squadre all’overtime.
Nel supplementare, nonostante le rotazioni ridotte, è la ELACHEM ad avere maggior lucidità e precisione al tiro, due prerogative che portano i ragazzi di Coach PIAZZA alla vittoria (72-77), regalano una “gioia platonica” ai molti tifosi ducali accorsi al “PalaReds” di BERNAREGGIO (MB).

Tra i gialloblù è AROMANDO ad ottenere il fatturato migliore (24 punti) ma FILIPPINI totalizza una “doppia doppia” (18 punti e 12 rimbalzi).

parziali ed i tabelli della ELACHEM sul sito www.pallacanestrovigevano.it

 

Alessandro CASALINO
Ufficio Stampa NPV1955