Chiudi X

La Rekico Faenza ospita Ozzano in un test che promette emozioni

Si chiude con una doppia amichevole casalinga la preseason della Rekico. I faentini saranno di scena domani alle 18.30 al PalaCattani contro la Sinermatic Ozzano, mentre sabato alle 20.45 ospiteranno la Rinascita Basket Rimini, partita che servirà come prova generale in vista del debutto in campionato di domenica 29 settembre contro Porto Sant’Elpidio (palla a due ore 18 al PalaCattani).

Il test con Ozzano sarà interessante per vedere come i Raggisolaris reagiranno alla pressione difensiva e al gioco fisico, due caratteristiche del team bolognese, costruito anche in questa stagione per conquistare una salvezza tranquilla. Gli ex di turno sono Iattoni (a Faenza dal gennaio 2016 al giugno 2018) e Klyuchnyk, nella scorsa stagione ad Ozzano.

“Dobbiamo iniziare ad interpretare nella maniera giusta le partite intense – spiega coach Massimo Friso -, quelle in cui gli avversari difendono con grinta, proprio come ha fatto Rimini sabato scorso. La loro pressione ci ha fatto disunire e commettere errori banali e dunque bisognerà avere un atteggiamento molto più determinato e stare attenti ad ogni piccolo particolare. Con Ozzano bisogna quindi migliorare sotto questo aspetto, continuando quel percorso di crescita che ci sta permettendo di compiere passi avanti ad ogni amichevole”.

Continua intanto la campagna abbonamenti che chiuderà venerdì 27 settembre. Le tessere si possono sottoscrivere nella sede di via Nazario Sauro dal lunedì al venerdì oppure on line sul sito www.liveticket.it. Tutte le info sulla campagna abbonamenti le trovate nella sezione ‘biglietteria’ del sito www.raggisolaris.it.

Luca Del Favero
Capo Ufficio Stampa Rekico Raggisolaris Faenza