La formula del campionato di Serie A2 2020-2021

FORMULA CAMPIONATO SERIE A2 2020-2021

STAGIONE REGOLARE - PRIMA FASE
Le 27 squadre partecipanti sono divise in due gironi: quello VERDE prevede la partecipazione di 14 squadre, per 26 gare complessive; quello ROSSO di 13 squadre, per 24 gare complessive. Si gioca dal 15 novembre 2020 al 28 marzo 2021, con 20 turni domenicali e 6 infrasettimanali (al mercoledì).

STAGIONE REGOLARE - SECONDA FASE
Le 27 squadre partecipanti accedono tutte alla seconda fase. In base al posizionamento in classifica vengono suddivise in 5 fasce e collocate in altrettanti gironi.

GIRONE BIANCO (6 squadre) – Comprende le squadre classificatesi ai posti 1-2-3 dei gironi VERDE e ROSSO. Accedono al girone portandosi dietro i risultati degli scontri diretti della prima fase e disputano 6 gare di andata e ritorno contro le altre 3 squadre del girone. Si gioca dal 25 aprile al 16 maggio 2021 (4 turni domenicali, 2 infrasettimanali al mercoledì). Le 6 squadre partecipanti, già qualificate ai playoff, si sfidano per il miglior posizionamento sui due tabelloni, come teste di serie 1-6. In ogni caso di parità a due, la classifica sarà determinata dall'esito dello scontro diretto, che sia stato giocato nella prima (tra squadre dello stesso girone) o nella seconda fase (da gironi diversi). Nel caso di parità a tre o più squadre (quindi sicuramente provenienti da gironi diversi), si procederà finchè possibile per classifica avulsa di tutti gli scontri diretti; in caso permanesse la parità a tre o più squadre, queste saranno ordinate secondo il quoziente canestri (punti fatti:punti subiti) negli scontri diretti tra le squadre a parità di vittorie.

GIRONE GIALLO (6 squadre) – Comprende le squadre classificatesi ai posti 4-5-6 dei gironi VERDE e ROSSO. Accedono al girone portandosi dietro i risultati degli scontri diretti della prima fase e disputano 6 gare di andata e ritorno contro le altre 3 squadre del girone. Si gioca dal 25 aprile al 16 maggio 2021 (4 turni domenicali, 2 infrasettimanali al mercoledì). Le 6 squadre partecipanti, già qualificate ai playoff, si sfidano per il miglior posizionamento sui due tabelloni, come teste di serie 7-12. In ogni caso di parità a due, la classifica sarà determinata dall'esito dello scontro diretto, che sia stato giocato nella prima (tra squadre dello stesso girone) o nella seconda fase (da gironi diversi). Nel caso di parità a tre o più squadre (quindi sicuramente provenienti da gironi diversi), si procederà finchè possibile per classifica avulsa di tutti gli scontri diretti; in caso permanesse la parità a tre o più squadre, queste saranno ordinate secondo il quoziente canestri (punti fatti:punti subiti) negli scontri diretti tra le squadre a parità di vittorie.

GIRONE AZZURRO (6 squadre) – Comprende le squadre classificatesi ai posti 7-8-9 dei gironi VERDE e ROSSO. Accedono al girone portandosi dietro i risultati degli scontri diretti della prima fase e disputano 6 gare di andata e ritorno contro le altre 3 squadre del girone. Si gioca dal 25 aprile al 16 maggio 2021 (4 turni domenicali, 2 infrasettimanali al mercoledì). Le 6 squadre partecipanti lottano per gli ultimi 4 posti per i playoff, quali teste di serie 13-16. Le ultime due classificate chiudono la loro stagione al termine della sesta gara del girone. In ogni caso di parità a due, la classifica sarà determinata dall'esito dello scontro diretto, che sia stato giocato nella prima (tra squadre dello stesso girone) o nella seconda fase (da gironi diversi). Nel caso di parità a tre o più squadre (quindi sicuramente provenienti da gironi diversi), si procederà finchè possibile per classifica avulsa di tutti gli scontri diretti; in caso permanesse la parità a tre o più squadre, queste saranno ordinate secondo il quoziente canestri (punti fatti:punti subiti) negli scontri diretti tra le squadre a parità di vittorie.

GIRONE BLU (6 squadre) – Comprende le squadre classificatesi ai posti 10-11-12 dei gironi VERDE e ROSSO. Accedono al girone portandosi dietro i risultati degli scontri diretti della prima fase, e disputando 6 gare di andata e ritorno contro le altre 3 squadre del girone. Si gioca dal 25 aprile al 16 maggio 2021 (4 turni domenicali, 2 infrasettimanali al mercoledì). Le squadre che si classificheranno ai primi 4 posti manterranno il diritto di partecipazione alla Serie A2 2021-22; le ultime 2 classificate andranno a spareggiare nei playout per la salvezza. In ogni caso di parità a due, la classifica sarà determinata dall'esito dello scontro diretto, che sia stato giocato nella prima (tra squadre dello stesso girone) o nella seconda fase (da gironi diversi). Nel caso di parità a tre o più squadre (quindi sicuramente provenienti da gironi diversi), si procederà finchè possibile per classifica avulsa di tutti gli scontri diretti; in caso permanesse la parità a tre o più squadre, queste saranno ordinate secondo il quoziente canestri (punti fatti:punti subiti) negli scontri diretti tra le squadre a parità di vittorie.

GIRONE NERO (3 squadre) – Comprende le squadre classificatesi ai posti 13-14 del girone VERDE e 13 del girone ROSSO. Accedono al girone senza portarsi dietro i risultati degli scontri diretti della prima fase (non ne ha la squadra 13 del girone B). Disputano 4 gare di andata e ritorno contro le altre 2 squadre del girone. Si gioca dal 25 aprile al 16 maggio 2021 (4 turni domenicali, 2 infrasettimanali al mercoledì). In ogni caso di parità a due, la classifica sarà determinata dall'esito dello scontro diretto, che sarà giocato in questa fase. Nel caso di parità a tre squadre, si procederà finchè possibile per classifica avulsa di tutti gli scontri diretti; in caso permanesse la parità a tre squadre, queste saranno ordinate secondo il quoziente canestri (punti fatti:punti subiti) negli scontri diretti tra le squadre a parità di vittorie. L’ultima classificata del Girone NERO retrocede in Serie B. La penultima e la terz’ultima spareggiano con l’ultima e la penultima del Girone BLU: le due perdenti, retrocedono in Serie B. 

PLAYOFF
Al termine della seconda fase si disputeranno i playoff, alla quale accedono 16 squadre (dalla prima del girone BIANCO alla quarta del girone AZZURRO).
Verranno costituiti due tabelloni:
TABELLONE A – 1^-16^; 8^-9^; 4^-13^; 5^-12^
TABELLONE B – 2^-15^; 7^-10^; 3^-14^; 6^-11^
Tutte le serie playoff (quarti di finale, semifinali e finali) saranno al meglio delle 5 gare (format casa-casa-fuori-fuori-casa). Le vincenti dei due tabelloni saranno promosse in Serie A.

PLAYOUT
Al termine della seconda fase si disputeranno i playout, alla quale accedono 4 squadre (quinta e sesta del girone BLU; prima e seconda del girone NERO).
Si disputeranno due serie al meglio delle cinque partite (format casa-casa-fuori-fuori-casa);
23^-26^; 24^-25^.
Le vincenti dei due playout restano in Serie A2; le due perdenti retrocedono in Serie B. Le retrocessioni in B saranno in tutto 3.

SERIE A2 2021-2022 – A fronte delle 3 retrocessioni dalla Serie A2 e delle 4 promozioni dalla Serie B, il format della Serie A2 2021-2022 tornerà ad essere a 28 squadre.

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

FORMULA COPPA ITALIA SERIE A2 2020-2021

FINAL EIGHT SERIE A2

Numero di squadre partecipanti: 8

Modalità di svolgimento della fase finale (periodo 2, 3, 4 aprile 2021):

- si qualificano le otto squadre che si classificano ai primi quattro posti al termine dell’andata dei gironi ROSSO e VERDE;
- le squadre classificate al 5^ e 6^ posto dei gironi Rosso e Verde sono considerate squadre riserva con obbligo alla partecipazione, in caso di una mancata partecipazione a causa di problematiche COVID sostituendo la squadra mancante del proprio girone.

Per dirimere le eventuali situazioni di parità al termine del girone di andata, si farà riferimento ai vigenti regolamenti federali.

Tabellone Serie A2

1^ girone Rosso - 4^ girone Verde

2^ girone Verde - 3^ girone Rosso

2^ girone Rosso - 3^ girone Verde

1^ girone Verde - 4^ girone Rosso