Chiudi X

Napoli contiene il ritorno di Valmontone, è finale in Serie B

Il Cuore Napoli Basket conquista la finale della Turkish Airlines Cup di Serie B superando l'Air Fire Valmontone 66-64, dopo una gara condotta nel primo tempo dai partenopei, che hanno poi subito il rientro laziale nei secondi 20 minuti. Nel punto a punto conclusivo la squadra di coach Ponticiello, con un ottimo Roberto Maggio autore di 24 punti, è riuscita a spuntarla. 18 di De Fabritiis e 17 di Bisconti per l'Air Fire.

La prima semifinale, sfida tra due squadre entrambe del girone C, si apre con due triple di Maggio per il 6-0 partenopeo, gli azzurri poi rafforzano il vantaggio con 4 punti di Matrone (12-2 al 4°). Grazie anche ad uno scatenato Barsanti i campani dilatano il vantaggio fino a +15 (23-8 al 7°) contro una Valmontone in difficoltà. Il vantaggio del Cuore Napoli arriva fino al 31-12 di fine primo periodo, con uno scatenato Maggio. Nel secondo quarto la musica non cambia e il vantaggio napoletano si mantiene costante (42-25 alla pausa lunga, +17). Nel terzo periodo l'Air Fire rosicchia qualche punto con Bisconti e De Fabritiiis: si va all'ultimo intervallo sul +10 Cuore Napoli (56-46). Ultimi 10 minuti che vedono il rientro laziale, con l'Air Fire che si riporta a contatto, fino al -2 sul 57-55 a 5 minuti dalla fine. Napoli riallunga con Maggio, Barsanti e Nikolic, ma l'Air Fire torna a -1 nell'ultimo minuto di gioco con due liberi di Reali. A 8 secondi dalla fine Matrone fa 1/2 dalla lunetta, ultimo possesso Valmontone ma arriva una palla persa. E' successo Napoli.

Boxscore: http://www.legapallacanestro.com/wp/match/ita3_cup_5/ita3_cup