Chiudi X

RBR: giovanili, due KO esterni nella settimana dello stop

Nella settimana precedente allo stop dei campionati, le giovanili RBR collezionano due ko su campi per nulla semplici. Gli Angels Under 16 di Coach Larry Middleton cadono sul campo di Forlì, mentre gli Under 15 di Coach Miriello non riescono a strappare il referto rosa in casa della Reggiana. La partita dell’Under 18 Titans a Jesi è stata rinviata.

 

U16, ANGELS/RBR KO A FORLÌ
 
Sconfitta dura per i gialloblù che non riescono a trovare il ritmo partita e vanno sotto a partire dal primo periodo. I forlivesi sfruttano difesa e contropiede per allargare il vantaggio e poi per controllare nel finale. Gli Angels cercano di ricucire il gap ma non riescono nell’impresa.

PALL. 2.015 FORLÌ – ANGELS SANTARCANGELO/RBR 94-62

ANGELS/RBR: Ballarini, Karpuzi 13, Piacente 2, Lodovichetti, Vittori, Amati 6, Buo 7, Ricci 13, Polverelli 2, Mulazzani 13, Neri, Dellarosa. All.: Middleton.

Parziali: 32-13, 49-27, 75-43, 94-62.
 

U15, A REGGIO LA RIPRESA È FATALE AGLI ANGELS
 
Sconfitta per gli Under 15 Eccellenza Angels/RBR, che si presentano in casa della Reggiana privi di Benzi e Fabbri. Nel primo quarto gli Angels propongono una pallacanestro convincente, solida in difesa e pulita nelle letture offensive. Macaru recupera palloni a ripetizione e al tiro sforna percentuali incredibili: al 10’ è 21-25. Nella seconda frazione è ancora Santarcangelo a essere protagonista. Si segna parecchio e il ritmo partita è molto intenso, con rapidi capovolgimenti di fronte. Sul finire dei secondi dieci minuti, però, un paio di scelte azzardate in attacco portano i ragazzi di Miriello a subire un piccolo parziale che li porterà sotto nel punteggio (44-42 al 20’).

Al rientro dagli spogliatoi, la Reggiana prende il comando della gara e chiude al 30’ sul 67-55. Gli Angels provano a reagire e piazzano un 5-0 che rianima la partita, ma dopo il time-out reggiano, i gialloblù staccano la spina e permettono agli avversari di affondare il colpo decisivo. La difesa concede facili conclusioni da situazioni di uno contro uno e la via del canestro viene trovata solo da qualche incursione di Bonfé e da un paio di soluzioni interne di Morri. Finisce 94-73.

GRISSIN BON REGGIO EMILIA – ANGELS SANTARCANGELO/RBR 94-73

ANGELS/RBR: Antolini 2, Bonfè 1, Macaru 17, Lombardi 6, Paduano 11, Morandotti 5, Panzeri 2, Pini, Morri 9, Mari. All.: Miriello.

#playlikeahero