Chiudi X

RBR: una vittoria ed una sconfitta per le formazioni giovanili d'Eccellenza

Due partite e non tre nel weekend di basket giovanile delle formazioni targate RBR. Non ha giocato l’Under 15 Angels per il turno di riposo, mentre erano impegnate Under 18 e Under 16. I Titans di Coach Padovano hanno sbancato Lanciano (super Campajola con 20 punti e il 100% dal campo), mantenendo la testa della classifica e puntando ora alla sfida di lunedì prossimo con Pesaro, appaiata a quota 10. Niente da fare invece per l’Under 16 Angels di Coach Middleton, coi Crabs a imporsi nel derby.
 

U18, TITANS/RBR OK A LANCIANO

E siamo a quattro. Consecutive. Cinque in totale. Cosa? Vittorie, successi. Referti rosa conquistati dalla Pallacanestro Titano/RBR in questo fantastico inizio di stagione in Under 18 Eccellenza. L’ultimo, quello recentissimo, è stato preso a Lanciano51-67 il finale del match, con quel 51 che dice tanto della difesa e della voglia della squadra di Coach Padovano. Il bilancio di cinque vinte e una persa consente ai nostri di restare lassù, in cima alla classifica, in compagnia di Pesaro. E che partita ci sarà lunedì prossimo al Multieventi? Vabbè, avete indovinato: Titans/RBR vs PesaroOre 19, vietato mancare…

PRIMO QUARTO. Raccontiamo però prima la partita di Lanciano, perché merita di essere sviscerata. I nostri partono con i razzi ai piedi. Cinque minuti, boom: 0-16 a tabellone. Da stropicciarsi gli occhi. Tutto perfetto, dalla difesa che non concede letteralmente nulla a un attacco brillante ed efficace. Lanciano poi rompe il ghiaccio e col passare dei minuti rosicchia qualche punto, col finale di quarto che dice 10-21.
SECONDO QUARTO. I Titans cominciano bene, restano agevolmente sopra la doppia cifra di vantaggio e sembrano viaggiare a velocità di crociera. I padroni di casa però non ci stanno, piazzano un paio di bombe e approfittano di alcune perse ospiti per ridurre drasticamente lo svantaggio. All’intervallo è ancora avanti la Pallacanestro Titano/RBR, ma in un amen la partita è tornata tutta da giocare (28-35).
TERZO QUARTO. Di ritorno dagli spogliatoi a scattare meglio dai blocchi è Lanciano, che aggancia sul 40-40 al 25’ e mette in difficoltà i nostri ragazzi. I secondi cinque minuti di terzo periodo vedono le difese prevalere nettamente sugli attacchi, col parzialino che in cinque minuti diventa appena di 0-2 per i TitansLanciano non sorpassa mai, si va all’ultimo periodo sul 40-42.
QUARTO QUARTO. Si ritorna a mettere il turbo, ad andare a tutto gas. Difesa, contropiede e tanta intensità lanciano chi viaggia su un vantaggio che torna a essere importante: al 35’ è 45-56, col finale, già raccontato, che diventa 51-67. Prestazione ottima per la Pallacanestro Titano/RBR, che a livello di singoli ha trovato un Bruno Campajola formato extra-lusso: per lui 20 punti con 3/3 da due, 3/3 da tre, 5/6 ai liberi e 7 rimbalzi. In doppia cifra anche Tommy Felici (18).
 
UNIBASKET LANCIANO – PALL. TITANO/RBR 51-67

LANCIANO: Civitarese 5 (2/5, 0/3), Andreoli 2 (1/3, 0/2), Daja 11 (5/9, 0/4), Maralossoudabangadata 18 (3/8, 3/4), Corte, Deminicis 3 (1/1), Gnagnarella, Di Fonzo 2, Taglieri 6 (3/4), D’Onofrio ne, Di Paolo 4 (1/3 da tre). All.: Corà.
TITANO/RBR: Flan 2 (1/3, 0/1), Gaspari 3 (1/6 da tre), Palmieri 2 (1/2, 0/1), Buzzone 4 (2/3, 0/1), Felici 18 (5/9, 2/3), Torelli 2 (1/2), Squarcia (0/2), Riva 6 (2/4, 0/2), Campajola 20 (3/3, 3/3), Pasolini (0/1 da tre), Semprini 8 (1/3, 1/2), Syla 2 (1/1). All.: Padovano, ass. Porcarelli.

Parziali: 10-21, 28-35, 40-42, 51-67.
 

U16, ANGELS/RBR KO COI CRABS

Derby opaco da parte degli Angels/RBR, che non scendono mai realmente in campo e lasciano spazio ai Crabs. La partita prende subito una brutta piega per gli Angels, che dopo i primi minuti di tranquillità si trovano travolti dai granchi e non riescono più a rialzare la testa. Finisce 41-76, prossimo appuntamento domenica 10 a Fidenza.

ANGELS SANTARCANGELO/RBR – CRABS 1947 41-76

ANGELS/RBR: Neri, Ballarini 6, Buo, Karpuzi 10, Mulazzani 10, Piacente, Ricci, Dellarosa 2, Lodovichetti, Amati 7, Polverelli 2, Vittori. All.: Middleton, ass. Renzi.

Foto credit: Simone Maria Fiorani

#playlikeahero
#SerieBOldWildWest
#LNP
#LaNostraPassione