Chiudi X

Serie A2 Old Wild West Girone Ovest - Tutto sulla 12^ giornata

SERIE A2 OLD WILD WEST 2017-2018
12^ giornata

Girone Ovest

CALENDARIO
Dodicesima giornata di Serie A2 Old Wild West nel girone Ovest che vede un anticipo sabato 16 dicembre tra Eurobasket Roma e Trapani. Domenica 17 le altre gare: alle 12.00 il derby campano Scafati-Napoli in diretta su Sportitalia.

Sabato 16 dicembre, ore 18.30
Roma: Leonis Eurobasket-Lighthouse Trapani

Domenica 17 dicembre, ore 12.00
Scafati: Givova-Cuore Napoli Basket
Domenica 17 dicembre, ore 17.00
Cagliari: Pasta Cellino-Novipiù Casale Monferrato
Domenica 17 dicembre, ore 18.00
Reggio Calabria: Metextra-Remer Treviglio
Porto Empedocle: Moncada Agrigento-FCL Contract Legnano
Latina: Benacquista Assicurazioni-Bertram Tortona
Biella: Eurotrend-Virtus Roma
Domenica 17 dicembre, ore 20.30
Siena: Soundreef-NPC Rieti

CLASSIFICA
Novipiù Casale Monferrato 20, Eurotrend Biella 16, Lighthouse Trapani 14, FCL Contract Legnano* 12, Givova Scafati* 12, Moncada Agrigento 12, Bertram Tortona 12, Benacquista Assicurazioni Latina 12, Pasta Cellino Cagliari 12, Soundreef Siena 10, Metextra Reggio Calabria 8, Leonis Eurobasket Roma 8, NPC Rieti 8, Remer Treviglio 8, Virtus Roma 6, Cuore Napoli Basket 4  
*Una partita in meno

OLD WILD WEST TITLE SPONSOR LNP
Old Wild West
, la catena di burger&steak house numero uno d’Italia, è Title Sponsor dei campionati di Serie A2 e di Serie B. Old Wild West, in collaborazione con Lega Nazionale Pallacanestro, sta ideando numerose iniziative che per tutta la stagione coinvolgeranno ed emozioneranno tifosi e sportivi. 
La prima è il Quinto Quarto: la domenica a cena con il biglietto della partita o l'abbonamento abbinato al gettone, si riceverà uno sconto del 20%. (Ristoranti aderenti sul sito www.oldwildwest.it/quintoquarto).

SCAFATI-NAPOLI IN DIRETTA SU SPORTITALIA
Grazie all’accordo con la Lega Nazionale Pallacanestro, Sportitalia offre in esclusiva la stagione regolare di Serie A2 Old Wild West. Con le partite dei gironi Est ed Ovest, per una copertura di 26 dirette complessive. Disponibili in chiaro sul canale 60 del digitale terrestre e al canale 225 del bouquet satellitare Sky. Le gare trasmesse su Sportitalia saranno visibili anche sulla piattaforma web dell'emittente, ed in parallelo a disposizione degli abbonati ad LNP TV Pass. Per la 12^ giornata in diretta il derby campano del girone Ovest tra Givova Scafati e Cuore Napoli Basket, domenica 17 dicembre alle 12.00 dal PalaMangano di Scafati.

IN DIRETTA SU LNP TV
Per la terza stagione consecutiva tutte le gare della Serie A2 Old Wild West sono trasmesse in diretta e on demand su LNP TV Pass, la proposta di Lega Nazionale Pallacanestro per seguire in diretta streaming il secondo campionato nazionale sul canale LNP TV, in collaborazione con la piattaforma digitale StreamAMG. Il servizio, in abbonamento, è raggiungibile al link https://tvpass.legapallacanestro.com.

 

LE PARTITE

LEONIS ROMA – LIGHTHOUSE TRAPANI
Dove: Palazzetto dello Sport, Roma
Quando: sabato 16 dicembre, 18.30
Arbitri: Dori, Maschio, Solfanelli
In diretta su LNP TV Pass: http://bit.ly/2CpVLWX

QUI EUROBASKET ROMA
Andrea Turchetto (allenatore) -
"Trapani è una squadra che sta giocando un campionato di primissima fascia, con due americani, Jefferson e Perry, di assoluto livello per la categoria e dalla produzione offensiva rilevante nell'economia della partita, un 5 italiano come Renzi, ormai la bandiera e il capitano della squadra, giocatore affidabile e molto solido che conosce il campionato, secondo me è una squadra molto fisica come può essere la nostra, con accoppiamenti pari visto che hanno Ganeto da 3. Sarà di sicuro decisiva la battaglia a rimbalzo, nel vedere chi ha la meglio e la percentuale del tiro da tre, perché potrebbero fare la differenza per l'una o l'altra squadra in una battaglia di corpi, dove l'area sarà molto intasata".
David Brkic (giocatore) - "Sotto canestro sono una delle squadre più fisiche del campionato, un po' atipici per la A2, quindi sicuramente sotto i tabelloni ci sarà da battagliare parecchio. La prestazione di Cagliari può aiutare, abbiamo lavorato molto sulle regole e le situazioni difensive, abbiamo fatto bene, costruendo anche buoni tiri che però abbiamo sbagliato e potevano girare la partita, ma al di là del risultato qualcosa di buono c'è stato. Le ultime tre partite del 2017 possono cambiare tanto, abbiamo chance nel breve periodo che ci permettano di entrare in una fascia di classifica più idonea, ma saranno tre partite molto dure, a partire intanto da domani: portarla a casa sarebbe già un bel passo avanti".
Note - Prima della partita sarà osservato un minuto di raccoglimento in memoria di Claudio Picconi, storico primo presidente dell'Eurobasket, venuto a mancare nella giornata di ieri. Nella Leonis restano da valutare le condizioni di Deshawn Sims, già a Cagliari notevolmente condizionato da un'infezione al piede (piede d'atleta).
Media - Diretta streaming su LNP Tv, aggiornamenti live sui social Facebook e Twitter di Eurobasket Roma.

QUI TRAPANI
Daniele Parente (assistant coach) -
“Sabato affronteremo una squadra che nel corso di questo campionato ha cambiato guida tecnica. Dopo le prime difficoltà d’inizio stagione, stanno uscendo fuori le idee di coach Andrea Turchetto, che è subentrato a Davide Bonora. L’Eurobasket Roma, come noi, è una squadra molto fisica e sarà una bella lotta sotto i tabelloni. Noi veniamo da un buon periodo e sappiamo che questo match è molto importante per continuare il cammino intrapreso. A Roma dovremo avere un grande approccio alla gara cercando di imprimere grande intensità su entrambi i lati del campo”.
Andrea Renzi (giocatore, centro) - “Siamo una squadra molto profonda con tante soluzioni a disposizione. Con il tempo stiamo cercando di migliorare anche nei minimi dettagli, per metterci nelle migliori condizioni per esprimere le nostre qualità. I buoni risultati si ottengono solamente con un sistema di gioco valido e credo che noi stiamo cercando di costruirlo. L’Eurobasket Roma, dopo un avvio molto stentato, in cui ha pagato Davide Bonora con l’esonero, nelle ultime partite ha iniziato ad esprimere un gioco migliore. Li incontriamo in un loro buon momento e le trasferte non sono mai facili. Loro venderanno cara la pelle, dal canto nostro vogliamo continuare questo ciclo positivo che abbiamo intrapreso”.
Note - Nessuna. Tutti a disposizione.
Media - Diretta streaming su LNP TV. Diretta radiofonica su Radio 102 (102 Mhz), Radio Cuore Trapani (89.6-89-9 Mhz) e www.trapanisi.it. Aggiornamenti a fine quarto e durante la gara sulla nostra pagina Facebook https://www.facebook.com/PallTrapani e sull’account Twitter https://twitter.com/PallacanestroTP. Differita dell’incontro su Telesud Trapani (provincia di Trapani e parte di quelle di Palermo e Agrigento, canale 118 digitale terrestre) il martedì alle ore 20.30. Altra differita su tele8 (provincia Trapani e Palermo, canale 190 digitale terrestre) il mercoledì alle 15.30 ed alle 21.30.

 

GIVOVA SCAFATI – CUORE NAPOLI BASKET
Dove: PalaMangano, Scafati (Sa)
Quando: domenica 17 dicembre, 12.00
Arbitri: Cappello, Rudellat, Raimondo
In diretta tv su Sportitalia (canale 60 digitale terrestre; canale 225 bouquet satellitare Sky)
In diretta su LNP TV Pass: http://bit.ly/2CpKZjy  

QUI SCAFATI
Alessandro Marzullo (vice allenatore) –
“Sicuramente la sosta ci ha agevolato nell’inserimento del nuovo giocatore. Chiaramente abbiamo potuto fare diversi allenamenti, inserirlo nei giochi ed anche lui ha avuto più tempo per conoscere le caratteristiche dei suoi nuovi compagni, per ambientarsi nella nuova realtà e nella nuova città. Il fatto che si giochi in casa va sfruttato, a prescindere da quale sia l’avversario. Dobbiamo essere tosti come abbiamo sempre fatto e tornare così alla vittoria dopo l’ultimo stop subito contro Biella. Contro Napoli sarà una partita molto sentita, sia da parte dei club, sia da parte dei tifosi. Scafati e Napoli sono due realtà molto importanti nel panorama della pallacanestro campana. Noi dobbiamo essere pronti a fare la nostra partita e poco importa chi sia l’avversario. È innegabile però che il derby fornisca grandi motivazioni”.
Gabriele Spizzichini (giocatore) – “La sconfitta contro Biella ci ha lasciato tanto amaro in bocca, per come è maturata, per come l’avevamo preparata e per quanto era successo nella settimana precedente, ma col senno di poi sappiamo di non avere rammarichi perché abbiamo dato tutto quanto potevamo. Adesso affrontiamo Napoli, una squadra che dall’inizio della stagione ha cambiato tanto, ha giocatori molto validi e sta cercando di rimettersi in corsa per conquistare la salvezza. Provengono da una partita in cui è maturata una sconfitta che forse non meritavano negli ultimi secondi. Mi auguro di vedere il pubblico delle grandi occasioni. È un derby che manca da tanto tempo, è molto sentito e mi auguro si giochi davanti ad una bella cornice di pubblico”.
Note – Roster al completo. Prima gara in gialloblù per Andrew Renaldo Lawrence (esordio assoluto in un campionato italiano), chiamato a sostituire Anthony Miles.
Media – La partita sarà trasmessa in diretta televisiva su SI Italia (CH 60 DGTV), in diretta video streaming dal sito internet della Lega Nazionale Pallacanestro (tramite il servizio in abbonamento prepagato “LNP TV Pass”). Sarà inoltre trasmessa in diretta radiofonica sui 92,50 mhz di Radio Sant’Anna ed in streaming su ViviRadioWeb dal sito internet https://vivicentro.it/viviradioweb/ (media partner della Givova Scafati). Inoltre, sarà possibile assistere alla visione della gara in differita su TV Oggi (tasto 71 del digitale terrestre) nei giorni di lunedì (ore 15:00) e, in replica, martedì (ore 21:00).

QUI NAPOLI
Aldo Russo (coach) -
 "Affrontiamo una squadra importante in questo campionato costruita per centrare i playoff e lottare per il vertice. Il derby è sempre una partita particolare e sentita. Noi dobbiamo provare a giocare una buona gara dando continuità alla prestazione casalinga con Rieti. Scafati ha grandissima qualità, può giocare con diversi quintetti, ha diverse scelte tattiche. Dovremmo essere bravi ad arginare i loro punti di forza. Hanno perso un giocatore importante come Miles, ma hanno avuto due settimane di tempo per integrare a pieno regime Lawrence che già sarà nei meccanismi di coach Perdichizzi. Dobbiamo essere costanti, pazienti e giocare di squadra partendo dall'aspetto difensivo. Faremo tutto il possibile per vendere cara la pelle".
Gennaro Sorrentino (giocatore) - "Mi aspetto una partita molto intensa, dura e nervosa. È un derby e sarà una gara emotivamente sentita. Scafati viene da una sconfitta in casa, noi invece abbiamo rimediato un ko amarissimo con Rieti. Entrambe le squadre cercheranno la vittoria. I punti di forza della squadra di Perdichizzi sono tanti, tra questi sicuramente l'esperienza della squadra, a partire dall'allenatore fino ad arrivare ad elementi come Crow, Spizzichini, Santiangeli, Ammannato e senza dimenticare un americano solido come Sherrod. Siamo in un momento complicato, il nostro è un campionato in salita, ma lo sapevamo alla vigilia. Vincere il derby sarebbe importante, ci potrebbe dare una botta emotiva considerevole. Ci proveremo". 
Note – Assente il solo Caruso.
Media – Diretta tv su Sportitalia e streaming su LNP TV Pass.

 

PASTA CELLINO CAGLIARI – NOVIPIÙ CASALE MONFERRATO
Dove: PalaPirastu, Cagliari
Quando: domenica 17 dicembre, 17.00
Arbitri: Gagliardi, Longobucco, Almerigogna
In diretta su LNP TV Pass: http://bit.ly/2C9eYLq

QUI CAGLIARI
Riccardo Paolini
(allenatore) - “L’ultima sconfitta della Novipiù non toglie nulla ai suoi molti meriti. La Junior è una società che guarda al futuro e che ha costruito negli anni il primo posto in classifica. I piemontesi hanno infatti un’intelaiatura formata da giocatori che sono a Casale da tempo, come Martinoni, Tomassini o Blizzard, in cui sono stati inseriti i giovani cresciuti nel vivaio e a cui sono stati aggiunti due stranieri di ottimo livello come Sanders e Marcius. Programmare con un gruppo per diverse stagioni ha prodotto i frutti sperati ed essere al comando del Girone Ovest è il premio per questo lavoro. Credo che la Novipiù abbia la miglior difesa del campionato, creata negli anni da coach Ramondino. I piemontesi alternano difesa a tutto campo e a metà campo, ma difendono realmente di squadra perchè si aiutano in cinque in tutte le situazioni e hanno degli accorgimenti che esaltano le loro caratteristiche individuali. È molto difficile penetrare perchè i centri hanno fisicità e braccia lunghe e non è semplice tirare da fuori perchè gli esterni sono aggressivi negli 1 contro 1. Direi che Tomassini da questo punto di vista è l’emblema di Casale”.
Andrea Rovatti (giocatore) - “Casale Monferrato è la migliore formazione del nostro girone come dimostra chiaramente la classifica. Ovvio che in partite come queste la motivazione è altissima perchè è sempre affascinante poter affrontare i più forti. Per competere dovremo essere precisi nell’esecuzione dei nostri giochi ed evitare banali palle perse che possono scatenare il loro contropiede. Dovremo inoltre cercare di pareggiare la loro aggressività e il loro impatto fisico, compito sicuramente non facile. Giocheremo però davanti al nostro pubblico e vogliamo mettere in campo il 100% per provare a realizzare un’impresa”.
Note - Non si segnalano problemi fisici nel roster della Pasta Cellino. Coach Paolini avrà dunque a disposizione il roster al completo. Durante la gara si terrà l’iniziativa del Teddy Bear Toss. Dopo il primo canestro del match tutti gli spettatori lanceranno in campo dei peluches che verranno raccolti e successivamente donati dai giocatori della Pasta Cellino ai bambini ricoverati nei reparti di pediatria della città di Cagliari.
Media - La gara sarà trasmessa in diretta da LNP TV e in differita martedì 19 dicembre alle ore 15.00 da Videolina.

QUI CASALE MONFERRATO
Marco Ramondino (allenatore) -
“In un momento molto difficile, di continua e importante emergenza, affrontare una squadra come Cagliari che in questo girone di andata ha dimostrato in casa la capacità di elevare il rendimento e costruire la maggior parte delle sue fortune, rappresenta un impegno estremamente difficile. Stiamo cercando di capire come sfruttare le risorse che in questo momento abbiamo e, allo stesso tempo, di prepararci al meglio contro una squadra che sa giocare in velocità, che ha giocatori di talento, atletici e con grande capacità di giocare uno contro uno”. 
Riccardo Cattapan (giocatore) - “Nonostante gli infortuni arriviamo da una buona settimana di allenamenti. Cagliari è una squadra che in casa sa alzare notevolmente il suo ritmo: hanno una grande fisicità e giocatori di talento. Noi cercheremo di giocare la nostra partita e di portare a casa la vittoria”.
Note – Ancora indisponibili Davide Denegri e Simone Bellan. Tutto il resto del roster sarà a disposizione di coach Ramondino.   
Media - L'incontro sarà raccontato con aggiornamenti in tempo reale sia sul profilo Facebook (www.facebook.com/juniorcasale) che su quello Twitter (twitter.com/juniorcasale). La gara sarà in diretta su LNP TV e via radio su Radio Vand’A.

 

METEXTRA REGGIO CALABRIA – REMER TREVIGLIO
Dove: PalaCalafiore, Reggio Calabria
Quando: domenica 17 dicembre, 18.00
Arbitri: Tirozzi, Pierantozzi, Puccini
In diretta su LNP TV Pass: http://bit.ly/2kvUCou

QUI REGGIO CALABRIA
Marco Calvani (allenatore) –
“Nonostante le due sconfitte ho visto una squadra che ha combattuto, che ha lottato, che ha provato a cambiare l’andamento della gara. Sarei preoccupato se avessi visto una squadra che molla alla prima difficoltà. Abbiamo commesso degli errori che abbiamo analizzato con grande onestà. Tutte le gare sono difficili, Treviglio ha bisogno di mettere punti nella propria classifica e con il passare delle giornate ogni squadra aumenta la propria attenzione. Noi conosciamo bene sia i nostri pregi che i nostri difetti. Stiamo lavorando sodo per ritrovare la vittoria e solo dando il massimo potremo farlo”.
AJ Pacher (giocatore) - "Sono felice e ringrazio i miei compagni che mi hanno messo nelle condizioni di potermi esprimere al meglio nel corso di questo mese. Sono contentissimo di far parte di questa squadra, un gruppo straordinario. L'ultima gara non è stata buona né per me né per la squadra, dobbiamo immediatamente riscattarci, pensare una partita alla voltae potremo raggiungere traguardi importanti".
Note - Celis Taflaj è l'unico assente nella Viola Reggio Calabria.
Media - Diretta streaming su LNP TV, radiocronaca a cura di Radio Antenna Febea (FM 100.3-100.6- 107 o www.antennafebea.it), replica a cura di RTV-Canale 14 in onda il lunedì alle ore 19.30.

QUI TREVIGLIO
Adriano Vertemati (coach) -
 “Ci accingiamo ad affrontare la seconda trasferta consecutiva su un campo storico come il Palapentimele di Reggio Calabria, un campo dove la Viola ha vinto 4 partite su 5 e in cui si esprime certamente con maggior fiducia. I nostri avversari sono squadra competitiva e molto intensa difensivamente. Dovremo essere capaci di un approccio di tutt’altro genere rispetto a quello avuto a Roma, soprattutto in difesa dove saremo chiamati a fronteggiare diversi accoppiamenti in cui avremo taglia fisica inferiore, ma questo è il bello di preparare le partite: cercare di mascherare i tuoi limiti ed esaltare i tuoi pregi. Cercheremo di farlo con grande convinzione, la stessa che i ragazzi stanno mettendo nel lavoro quotidiano”.
Note – Ancora ai box  Jacopo Borra. In forte dubbio la presenza di Andrea Pecchia, fermo ai box per tutta la settimana a causa di una forte sindrome influenzale.
Media – Diretta streaming su LNP TV Pass e sui social “Blu Basket Treviglio”.

 

MONCADA AGRIGENTO – FCL CONTRACT LEGNANO
Dove: PalaMoncada, Porto Empedocle (Ag)
Quando: domenica 17 dicembre, 18.00
Arbitri: Brindisi, Buttinelli, Valleriani
In diretta su LNP TV Pass: http://bit.ly/2CbQIZi

QUI AGRIGENTO
Franco Ciani (coach) –
“Vogliamo giocare una partita davanti al nostro pubblico con il giusto atteggiamento,  cercando di ottenere un ottimo risultato. Mi aspetto una reazione, dopo gli errori commessi contro Trapani. Legnano? È una squadra ambiziosa. Ci sono giocatori determinanti. L’asse Martini, Raivio, Mosley non ha bisogno di grandi presentazioni. Sarà l’ultima partita dell’anno al PalaMoncada, vogliamo chiudere nel migliore dei modi”.
Tommaso Guarigilia (giocatore) -  “Con Legnano sarà una partita molto dura. In Nazionale ho conosciuto Martini, è un ottimo giocatore. Vogliamo riportare il PalaMoncada ad essere il nostro fortino. Dobbiamo limitare la loro capacità offensiva, così potremmo dire la nostra”.
Note - Paolo Rotondo è indisponibile.
Media - L’incontro sarà raccontato con aggiornamenti in tempo reale sia sul profilo Facebook (www.facebook.com/ssdfortitudoagrigento/) che su quello Twitter (@FortitudoAG) di Fortitudo Agrigento. La gara sarà in diretta su Lnp Tv. Maxi schermo presso Club House della Fortitudo Family. In differita su Agtv lunedì alle 20 e 30.

QUI LEGNANO
Alberto Mazzetti (assistente allenatore) –
“Questa dodicesima giornata ci vede ospiti sul campo di Agrigento dopo il turno di riposo dato dalla convocazione del nostro atleta in nazionale. Arriviamo in terra siciliana con tre risultati negativi consecutivi ma con tre buone prestazioni che hanno denotato comunque il nostro buono stato di forma. La squadra di casa allenata da coach Ciani, gioca in maniera molto quadrata con un chiaro imprinting da parte dello staff. Noi dobbiamo essere bravi a smorzare le folate offensive di Evangelisti e di un roster lungo e con molte frecce al proprio arco”.
Nicholas Raivio (giocatore) – “Dal momento che sono due settimane che non giochiamo, non vediamo l’ora di ritornare in campo e di giocare una partita contro un altro tosto avversario. Abbiamo lavorato molto negli ultimi giorni per recuperare tutti i giocatori dai piccoli infortuni accusati e ci stiamo concentrando per preparare e affrontare al meglio il duro match di domenica. Siamo determinati a risollevarci dopo le ultime sconfitte all’ultimo punto e non vediamo l’ora di affrontare questa sfida contro Agrigento”.
Note – Reintegrato Mosley con il gruppo, il roster è al completo.
Media - Diretta streaming su LNP TV PASS dalle 18:00. Differita della gara lunedì 18/12 su Tele7Laghi (LCN 74) dalle ore 20.30, martedì 19/12 su Tele7Laghi2 (LCN 215) alle 18.00 e alle 24.00.

 

BENACQUISTA ASS. LATINA – BERTRAM TORTONA
Dove: PalaBianchini, Latina
Quando: domenica 17 dicembre, 18.00
Arbitri: Beneduce, Capurro, Gonella
In diretta su LNP TV Pass: http://bit.ly/2BseK5s

QUI LATINA
Franco Gramenzi (capo allenatore)
– “Domenica affronteremo Tortona, cui dobbiamo fare sicuramente i complimenti per il campionato che sta facendo. Nonostante abbia cambiato molto rispetto alla stagione precedente, è stata abile a mantenere un alto livello grazie all’ottimo lavoro della dirigenza, dello staff tecnico e dei giocatori e sono convinto che potranno mantenerlo fino alla fine del campionato. Complimenti anche al coach, che pur essendo esordiente in questa categoria, sta dimostrando di essere assolutamente all’altezza del torneo. Per quanto riguarda la partita, sia noi che Tortona veniamo da due importanti vittorie, per questo entrambe le squadre stanno vivendo un momento positivo e, considerando che in questa fase è determinante riuscire a vincere le gare in casa, probabilmente i nostri avversari giocheranno con maggiore tranquillità. Dal canto nostro non abbiamo alcuna intenzione di lasciare punti in casa, come accaduto con Biella, e quindi cercheremo di vincere con tutte le nostre forze”.
Andrea Pastore (giocatore, capitano) – “Tortona è un avversario ostico, ha delle guardie tiratrici offensivamente molto pericolose, grazie alle quali detiene il primato nella percentuale dal tiro da tre punti,  e un reparto lunghi dotato di esperienza e atletismo in grado di mettere in difficoltà l’avversario. È una squadra compatta abituata a lavorare con grande intensità e giocare a ritmi elevati, quindi dovremo essere molto attenti e concentrati. Abbiamo dimostrato di poter giocare alla pari anche con le squadre più forti, grazie al duro lavoro fatto in palestra e al forte impegno che mettiamo in campo. Siamo cresciuti tanto dall’inizio della stagione, l’inserimento di Hairston, il rientro di Tavernelli dopo l’infortunio sono stati elementi determinanti sul nostro cammino e in questo momento, in cui il morale e l’entusiasmo sono ad alto livello, siamo contenti di poter giocare di nuovo di fronte al nostro pubblico che ci sostiene sempre con grande partecipazione”.
Note – Roster al completo.
Media – Non ci sono accordi per la stagione. La partita potrà essere seguita in diretta streaming su LNP TV Pass. Disponibili aggiornamenti in tempo reale sui canali social della società.

QUI TORTONA
Lorenzo Pansa (allenatore) -
“Affrontiamo una squadra assolutamente in salute, con quattro vittorie sulle ultime cinque partite e l’impresa di domenica scorsa a Casale Monferrato. Si tratta di una squadra che sa avere grande pericolosità da palla a terra sia con gli esterni che con Raymond, e che ha nel tiro da tre punti e nella capacità di non dare punti di riferimento la sua principale caratteristica. Per competere dovremo essere bravi ad avere grande tenuta uno contro uno e limitare il più possibile il migliore attacco del campionato”.
Note – Roster al completo.
Media – Diretta streaming su LNP TV Pass. 

 

EUROTREND BIELLA – VIRTUS ROMA
Dove: Biella Forum, Biella
Quando: domenica 17 dicembre, 18.00
Arbitri: Vicino, Nuara, Azami
In diretta su LNP TV Pass: http://bit.ly/2CdBUZY

QUI BIELLA
Michele Carrea (allenatore) -
“La Virtus ha lo stesso gruppo di italiani di un anno fa a parte Sandri, che si è trasferito a Siena. Ha confermato il pacchetto italiani che la scorsa stagione ha costruito un campionato sulle altissime percentuali nel tiro da tre punti. Nell'ultima giornata con Treviglio in casa ha vinto d'autorità, dal terzo quarto sempre con tre-quattro possessi di margine. Oltretutto, ha vinto un match dal peso importante perchè per entrambe le squadre valeva tantissimo. Ciò vuol dire che coach Bechi e il suo staff stanno costruendo elementi su cui si fidano. Con quaranta punti di media i due americani sono accentratori. Lo sono paradossalmente in una squadra che fino all'anno prima con lo stesso nucleo di italiani non aveva bisogno di americani accentratori. È ancora alla ricerca di un'identità ma Roma è pericolosissima. Ha esperienza e qualità e poi ha tolto l'alibi dell'allenatore dalla testa dei giocatori, responsabilizzandoli. Arriva per loro una sfida in trasferta e avranno poco da perdere. Noi dovremo scendere in campo con l'approccio di chi ha capito che senza dare il massimo tutte le partite sono trappole, e che per provare a vincere bisogna sicuramente tenere alta la tensione”.
Albano Chiarastella (giocatore) - “Al di là delle differenze in classifica rispettiamo la Virtus tantissimo. Sappiamo che ha bisogno di punti e che affronta ogni partita come se fosse una finale. È una squadra di qualità, con una buona dose di esperienza nella categoria e con un allenatore dal vissuto importante che Biella conosce molto bene. Sappiamo poi quanto i loro giocatori italiani possano creare tanti punti in partita e riescano a farlo indipendentemente dagli americani. Nella prima fase della stagione non sono forse riusciti a trovare la giusta chimica, ma arrivano da una buona prestazione in casa e si presenteranno domenica al Biella Forum carichi e determinati. Dovremo giocare concentrati dal primo all'ultimo minuto”.
Note – Roster a completa disposizione di coach Michele Carrea.
Media – L'incontro sarà raccontato con aggiornamenti in tempo reale sulla pagina LIVE presente sia sul sito ufficiale di Pallacanestro Biella (http://www.pallacanestrobiella.it/live/) sia sull'App rossoblù. I profili Facebook (facebook.com/PallacanestroBiella) e Twitter (twitter.com/PallBiella) ospiteranno aggiornamenti nel pre partita, nell'intervallo e a fine gara. L'incontro sarà in diretta su LNP TV e sulle frequenze di Radio City.

QUI VIRTUS ROMA
Luca Bechi (allenatore) –
“La partita con Treviglio è stata molto importante per noi, per diverse ragioni: la prima è che abbiamo vinto e mosso la classifica con due punti in più; poi per il morale e per la qualità degli allenamenti nella settimana successiva perché la vittoria fa cementare il gruppo e fa ritrovare entusiasmo per lavorare sulle cose che dobbiamo fare. L’idea è quella di avere più solidità, equilibrio e concretezza. Nella partita di domenica mi aspetto un ambiente caldo perché la stagione di Biella nel primo terzo di campionato è molto positiva. Mi aspetto una squadra anche arrabbiata perché ha perso nell’ultima giornata e vorrà subito riscattarsi. Da parte nostra dovremo fare una gara attenta e intelligente, come tutte le partite in trasferta”.
Massimo Chessa (giocatore, guardia) – “La vittoria con Treviglio è stata molto importante per il morale e per la fiducia nel lavoro che facciamo quotidianamente. Una vittoria che è arrivata al termine di una settimana di allenamenti molto dura; adesso stiamo continuando a lavorare bene, cercando di diventare più squadra, anche in vista di Biella dove ci aspetta una gara difficile, molto tosta. Personalmente sto abbastanza bene, avendo avuti tanti acciacchi non è stato facile tornare subito al 100% ma adesso mi sto allenando con continuità e questo è importante perché diventa dura se sono costretto a fermarmi spesso come successo negli ultimi mesi”.
Note – Assente Francesco De Nicolao.
Media - La partita sarà trasmessa in diretta sulla piattaforma LNP TV, disponibile all’indirizzo  http://tvpass.legapallacanestro.com. Aggiornamenti sulla gara saranno effettuati sulla pagina Twitter ufficiale della Virtus Roma, disponibile all’indirizzo twitter.com/VirtusRoma. Differita tv martedì 19 dicembre alle ore 23.00 su Teleroma 56 (canale 15 del digitale terrestre); Lunedì 18 dicembre ore 18.00 su Europa Tv (canale 96 dt); martedì 19 dicembre ore 15.00 su 903 del bouquet Sky, ore 17.00 su Super Nova (canale 14 dt) e ore 21.00 su Europa Tv.

 

SOUNDREEF SIENA – NPC RIETI
Dove: PalaEstra, Siena
Quando: domenica 17 dicembre, 20.30
Arbitri: Ursi, Di Toro, Tarascio
In diretta su LNP TV Pass: http://bit.ly/2CpHGJ0

QUI SIENA
Matteo Mecacci (allenatore)
- “I due successi consecutivi con Latina e Reggio Calabria, il primo della stagione fuori casa, sono stati importanti soprattutto per la classifica. Siamo riusciti a dare continuità con i risultati al lavoro in palestra e questo nello sport non è sempre scontato. È un aspetto che ci fa credere ancora di più nelle nostre potenzialità e ci sprona a migliorare ancora. Rieti? Ora è una squadra che come noi è tornata in fiducia, e resta comunque solida e ben strutturata. Fa della fisicità la sua arma principale ed è una delle squadre più potenti per quanto riguarda i secondi possessi mentre a livello difensivo chiude bene l'area e difficilmente concede rimbalzi offensivi. A Reggio Calabria però sicuramente abbiamo fatto un ulteriore passo in avanti perché negli ultimi cinque minuti la partita l'abbiamo vinta con la difesa: questo ci conforta e ci fa ben sperare anche per domenica”.
Andrea Casella (giocatore) - “Mi aspetto una partita in linea con le ultime due e dunque di energia e ritmo senza pause nell'arco dei 40 minuti. Dovremo essere bravi a non farci prendere dal troppo entusiasmo o dalla paura in caso di un break subìto. Cercheremo di continuare sulla strada intrapresa provando ad imporre il nostro gioco grazie anche all'apporto fondamentale del nostro pubblico. I nostri tifosi si fanno sempre sentire e in questa partita potranno darci ancora di più una mano”.
Note - Ancora assente il playmaker Alessandro Cappelletti che dopo l'operazione al ginocchio in pre season prosegue la riabilitazione. In dubbio Ebanks, Saccaggi, Borsato e Cepic. Domenica sarà “Sport Day” con diverse manifestazioni che impegneranno tutte le aree sportive della Polisportiva Mens Sana 1871. Gli eventi clou alle 15:30 con il match di volley tra Emma Villas e Grottazzolina e alle 20:30 con Soundreef Mens Sana-NPC Rieti. Per assistere alle due partite è previsto un biglietto unico di ingresso a dieci euro. Per gli abbonati di Soundreef Mens Sana o Emma Villas accesso libero.
Media - La gara sarà visibile in diretta su LNP TV per i possessori di LNP TV Pass. L'incontro sarà raccontato con aggiornamenti in tempo reale sia sul profilo Facebook (https://it-it.facebook.com/MensSanaBasket1871/) che su quello Twitter (https://twitter.com/menssana1871) della società.

QUI RIETI
Alessandro Rossi (allenatore) –
“Siena è una squadra in questo momento in grande salute e che viene da due vittorie consecutive, trovando i loro equilibri. Hanno una coppia di americani molto importante per questa categoria e spesso riesce  a fare la differenza. Dal canto nostro per giocare una partita in uno dei campi più difficili del girone servirà grandissima consistenza fisica, mentale e tecnica per tutti e 40 i minuti. Sarà quindi una prova difficile anche in considerazione del fatto che in settimana abbiamo avuto delle defezioni a causa dell’influenza”.
Juan Marcos Casini (allenatore) – “La partita di domenica è molto sentita dalle due tifoserie, ricordo l’incontro dell’anno scorso dove erano presenti molti tifosi reatini ed è stato bellissimo ottenere la vittoria. Questa volta la situazione è molto diversa, noi veniamo da una vittoria in trasferta e loro da due. Siena è una squadra che si sta ritrovando e non sarà facile affrontarla. Per noi è la seconda partita di seguito fuori casa, quindi dobbiamo essere concentrati e attenti a tutti i giocatori di Siena, non solo i due americani ma anche al gruppo di italiani composto da molti giocatori di grande esperienza”.
Note – Nessuna.
Media - Diretta streaming su LNP TV Pass e radiofonica su Radio Mondo.

 

A cura di: Guido Cappella - Area Comunicazione LNP  
con la collaborazione degli Uffici Stampa dei Club di Serie A2 Old Wild West