Chiudi X

Una bella Benacquista Latina lotta fino alla fine

Una partita difficile, avvincente e decisa negli ultimi secondi. Una Benacquista Assicurazioni Latina Basket bella, latinavscasale_04intensa e battagliera. Una squadra che non si arrende, che lotta con grande determinazione, che nonostante alcuni errori, ha dimostrato di non mollare mai. Un pubblico meraviglioso, presente, caloroso, partecipe, parte integrante della gara stessa. Di fronte alla Novipiù Casale Monferrato, avversario di alto livello, i nerazzurri non hanno certo sfigurato, ma anzi hanno tenuto testa fino all'ultimo secondo sfiorando di un soffio e ripetutamente il canestro del sorpasso o del pareggio. Il risultato finale di 82-84 dimostra quanto si sia lottato sul parquet del PalaBianchini e quanto gli uomini di coach Gramenzi siano stati tenaci nel tentare fino all'ultimo di non perdere l'imbattibilità casalinga. La Benacquista esce, comunque, a testa altissima dal confronto con il team piemontese e sul lungo e sincero applauso di tutto il pubblico presente al palazzetto 

Il prossimo appuntamento con i nerazzurri è in programma per domenica 8 dicembre alle ore 18:00, sul campo della Bertram Tortona, in questo turno vittoriosa in casa della Bcc Treviglio (69-72).

.-.-.-.-.-.-

I tabellini: Benacquista Assicurazioni Latina Basket vs Novipiù Casale Monferrato 82-84 (19-25, 39-47, 60-66).

Benacquista Assicurazioni Latina Basket: Musso 16, Cassese 6, Di Pizzo, Romeo, Pepper 16, Bolpin 6, Raucci 13, Mc Gaughey 19, Ancellotti 6, Di Prospero n.e.. Coach Gramenzi. Vice Di Manno.

Novipiù Casale Monferrato: Tomasini 14, Valentini 6, Da Campo n.e., Cesana 9, Denegri 2, Battistini, Martinoni 16, Sims 20, Piazza 3, Roberts 12, Camara 2. Coach Ferrari. Vice Valentini.

Statistiche:  Latina tiri da 2 41% (15/37) tiri da 3 52% (13/25) tiri liberi 68% (13/19) Casale tiri da 2 50% (18/36) tiri da 3 43% (13/30) tiri liberi 69% (9/13).

Note: Mc Gaughey uscito per 5 falli

Arbitri dell'incontro: Boscolo Nale Enrico di Chioggia (VE), Martellosio Mattia Eugenio di Buccinasco (VI), Bonfante Luca di Lonigo (VI).

.-.-.-.-.-.-

img_7451La partita - Parte forte la formazione piemontese che dopo meno di 2 minuti è avanti  0-6. Latina è sfortunata nelle conclusioni e poco fluida nelle azioni offensive e al 3', prima che Martinoni vada in lunetta per i due liberi scaturiti dal fallo subito da Pepper, coach Gramenzi chiama il primo time-out del match. Il capitano della Novipiù concretizza e la squadra ospite incrementa il parziale (0-8). I primi punti nerazzurri arrivano dall'arco per mano di Mc Gaughey (3-8) ma Casale risponde per le rime (3-11). La Benacquista prova a trovare il giusto ritmo sospinta da un pubblico caloroso e partecipe che sostiene la squadra con grande intensità e ricuce quasi totalmente il divario (10-11 al 5'). La seconda schiacciata consecutiva di Ancellotti consente ai nerazzurri di mettere la testa avanti (12-11 al 6'). Si gioca sul filo dell'equilibrio con le compagini che si alternano nel vantaggio (12-14 al 7'). Casale allunga sul 12-16, coach Gramenzi cambia 3 uomini, prima che Pepper vada in lunetta, dove concretizza un solo libero dei tre a disposizione (13-16 all'8'). La Novipiù allunga (13-19) Mc Gaughey, Tomasini e Bolpin si fronteggiano dalla lunga distanza e al 9' il punteggio è sul 18-22. Cassese riduce le distanze a cronometro fermo (19-22 a 26" dalla sirena). Il quarto si conclude con il gioco da 3 punti di Casale che fissa il punteggio sul 19-25.

In avvio di seconda frazione i pontini sono carichi e con un break di 5-0 si portano a un solo punto di distacco (24-25 all'11').latinavscasale_01 Prova a replicare Casale, ma la Benacquista è concentrata e al 12' riconquista la parità (27-27). Il ritmo è veloce, l'intensità è alta, il pubblico è parte integrante della gara (29-30 al 13'). La Novipiù è in un momento di grazia nel tiro da tre e riesce a portarsi sul +9 (29-38 al 14'). Time-out per la panchina di casa. Al rientro sul rettangolo di gioco se Latina continua a faticare nel trovare la via del canestro, Casale, per contro, ha delle buone percentuali al tiro e al 16' è avanti 29-43. Ruotano gli uomini in campo per i padroni di casa, Raucci smuove il punteggio dei suoi a cronometro fermo (31-43) ed è ancora il capitano a trascinare i suoi con la tripla del 34-43. Casale non demorde, Mc Gaughey nemmeno (37-45 al 17'). I piemontesi sono abili a punire ogni minimo errori dei pontini e al 18' hanno di nuovo un vantaggio in doppia cifra (37-47). E' il turno di Musso di prendere per mano i compagni (39-47 al 19'). Ci sono 6" sul cronometro quando coach Ferrari chiama time-out. Alla ripresa del gioco il punteggio non cambia e si va negli spogliatoi con i piemontesi avanti 39-47.

latinavscasale_02Al rientro dal riposo lungo Musso subisce fallo sul tiro da tre punti, ma in lunetta concretizza solo due liberi (41-47 al 21'). Casale risponde dal pitturato con 2 canestri consecutivi (41-51). Sul fronte opposto Pepper realizza la tripla del 43-51 e Musso lo imita per il -5 nerazzurro (46-51). La Novipiù non è da meno dai 6.75, ma il bellissimo assist di Ancellotti per Cassese mantiene la Benacquista in scia (48-54 al 23'). Ancora Ancellotti a fare da sostegno, questa volta per la tripla di Pepper (51-54 al 24'). La squadra ospite trova altri due punti, ma è nuovamente il numero 10 della Benacquista a punire Casale dall'arco e al 25' il tabellone segna 54-56. Casale replica per due volte consecutive dalla lunga distanza, Pepper recupera un pallone prezioso e firma ulteriori due punti, ma la Novipiù ribatte colpo su colpo (56-64 al 27'). Con 2:17" da giocare coach Gramenzi chiama time-out e al rientro sul parquet Pepper e Bolpin riducono a 4 le lunghezze di distanza dagli avversari (60-64). I piemontesi rimangono concentrati, mentre Latina perde un pallone prezioso e il quarto va in archivio sul 60-66.

L'ultima frazione si apre con tante conclusioni sfortunate da parte dei nerazzurri che non riescono img_7476a concretizzare le buone soluzioni  offensive messe in atto. Il primo canestro arriva dopo quasi tre minuti di gioco ed è firmato dalla Novipiù, che riesce anche ad incrementare e con 6:56" sul cronometro è avanti 60-71. Time-out per Latina. I nerazzurri rientrano in campo e Capitan Raucci mette a segno la tripla del 63-71, Musso riduce ulteriormente il distacco da Casale con un bel canestro dal pitturato (65-71 al 34'). Roberts dall'arco, Cassese anche (68-74) poi, però Tomasini conquista un gioco da tre punti che vale il +9 ospite (68-77 al 35'). La Benacquista non demorde assolutamente, Musso realizza per il -7, Mc Gaughey per il -5 (72-77 con 3:40" sul cronometro). Time-out coach Ferrari. Il gioco riprende, Casale centra la retina, ma è immediata la replica di Mc Gaughey (74-79 al 37'). I padroni di casa hanno esaurito il bonus e il fallo di Raucci manda in lunetta Martinoni, che concretizza e porta i suoi sul 74-81 con 2:00" da giocare. E' lo stesso Raucci a ridurre il divario con la tripla che vale il 77-81. Casale fa un nuovo viaggio in lunetta con 1:36" sul cronometro, ma concretizza un solo libero, Mc Gaughey firma la tripla dell'80-82subito dopo corre in difesa e non consente agli avversari di centrare la retinaIl PalaBianchini è una bolgiai ragazzi sono concentrati e attentiMusso prova la tripla del sorpasso a 40" dalla sirena, ma non va. Casale nell'azione successiva perde palla e coach Gramenzi, con 31" da giocare chiama il suo ultimo time-out. Al rientro sul rettangolo di gioco la tripla di Pepper non va a segno, ma la rimessa è ancora nerazzurraMusso riceve, subisce fallo su tiro e va in lunetta, dove concretizza un solo libero (81-82 con 20" da giocare). Sul rimbalzo è lo stesso Musso a commettere fallo sistematico, Casale va in lunetta, concretizza un solo libero (81-83 a 12" dalla sirena). Latina costruisce una buona azione, ma non riesce a centrare la retina, la rimessa viene data a Casale che, a 4" dal termine del match, chiama time-out. Il gioco riprende, la Novipiù rimette in zona di attacco, Latina commette subito fallo e Martinoni dalla lunetta realizza un solo libero (81-84 con 3"). Anche Casale commette fallo, Musso realizza il primo libero, sbaglia volutamente il secondo, ma sul rimbalzo i padroni di casa non riescono a realizzare e il match termina con la vittoria della Novipiù sul risultato finale di 82-84.

Donatella Schirra
Ufficio Stampa
Benacquista Assicurazioni Latina Basket